Festa di San Giovanni a Firenze il 24 Giugno 2012

La Torre di Arnolfo, che svetta da Palazzo Vecchio da 95 metri di altezza, apre al pubblico per la prima volta per la festa di San Giovanni, il 24 giugno prossimo.

E’ il regalo del Comune alla città, così come lo scorso anno era stata aperta per la prima volta, sempre nel giorno del patrono, un’altra torre, ovvero quella di San Niccolò. E da domenica anche quest’ultima sarà di nuovo visitabile fino all’autunno.
La Torre di Palazzo Vecchio, attribuita ad Arnolfo di Cambio, accompagnata dal merlato camminamento di ronda, è il compimento del primo nucleo del palazzo di governo, edificato tra Duecento e Trecento ed è stata finora chiusa ai visitatori.
Domenica prossima la Torre sarà visitabile gratuitamente dalle 9 alle 21 con partenze ogni mezz’ora. Occorre prenotare ai numeri 0552768224 oppure 0552768558 oppure info@museodeiragazzi.it.
Da lunedì le visite saranno in orario 9-21 (giovedì 9-14) al costo di 6,50 euro, 10 euro con biglietto cumulativo con il museo di Palazzo Vecchio. Non sono previste prenotazioni.
Per quanto riguarda la Torre di San Niccolò, una delle più fedeli testimonianze dell’imponente cerchia muraria che custodiva e proteggeva la ricca Firenze medievale e di cui sopravvivono oggi solo alcune delle porte di accesso, sarà visitabile da domenica 24 giugno al 30 settembre, tutti i giorni dalle 17 alle 20 (ultima partenza ore 19.30), con percorsi guidati ogni 30 minuti al costo di tre euro. Si consiglia la prenotazione. Biglietto cumulativo con il museo di Palazzo Vecchio 8 euro.
Per informazioni e prenotazioni per entrambe le Torri, 0552768224 oppure 0552768558 oppure info@museodeiragazzi.it. In caso di pioggia i servizi sono annullati.
 

Un pensiero su “Festa di San Giovanni a Firenze il 24 Giugno 2012

  1. Too funny and perfectly creautpd!I used to take the FS train from Rome to Lugano (standing, because they ALWAYS oversold the train). On the drive up (when I could), there was an actual black painted line in the tunnel through the Alps where the actual border is, on the south side the tunnel was filthy and all the lights were out or broken. On the north side, well, you know the Swiss – You could eat off of it! That was eons ago, don’t know if its still the same (I’m sure the Swiss side is, the Italian side is probably just that many years dirtier!).I will be reading…Love your sense of humor.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>