Pienza

Durante il soggiorno a Castellare di Tonda vi suggeriamo di visitare Pienza, uno dei gioielli del rinascimento italiano a 2 ore dalla nostra struttura. Questa antica cittadina nasce con il nome di Corsignano e nel XV secolo fu mutata in Pienza per volere di Papa Pio II, che qui venne alla luce nel 1405.

Da molti studiosi e artisti viene considerata “la città ideale” dove l’armonia delle linee e delle forme trovano la giusta collocazione.

Essa è situata in piena Val d’Orcia e fu talmente nota che fu menzionata anche in una novella del Decamerone del Boccaccio.

Di notevole rilievo (oltre al Museo Diocesano, la Pieve di Corsignano, il Romitorio ecc) è senza dubbio la Cattedrale dedicata alla Madonna dell’Assunta, girando intorno alla quale si scopre una bella veduta di Radicofani, del Monte Cetona e del Monte Amiata, Montalcino e San Quirico d’Orcia.

 Per i più ghiotti Pienza offre numerosi ristoranti e trattorie dove poter assaporare i veri gusti e sapori della tradizione toscana. Fra i prodotti tipici più rinomati troviamo:

 

- il Pecorino di Pienza

Ha recentemente assunto il nome di Pecorino di Pienza, ma un tempo era noto come il Pecorino delle Crete Senesi. Per la sua realizzazione è fondamentale il caglio vegetale, come “callio” o “cardo”, che gli conferisce una nota dolce e amara insieme. La maturazione del Pecorino di Pienza va dai trenta giorni (fresco) ai quattro mesi (stagionato).

Questa tipica specialità pientina è legata anche a una delle tradizioni più sentite della zona: La Fiera del Cacio che si festeggia tutti gli anni la prima domenica di settembre.

- i Pici al ragù

Ingredienti per 6 persone:

350 gr. di farina “00″ bianca
acqua
sale

Preparazione:

Impastare insieme gli ingredienti per ottenere una pasta liscia e compatta. Lasciarla coperta per una ventina di minuti, stendere fino a spessore di 5 mm e tagliare in nastri larghi 1 cm. Poi torcere ogni nastro con le mani fino a ottenere una forma di spaghetti molto lunghi e attorcigliati. Tenere coperti con un canovaccio i pici via via che si preparano. Cuocerli in acqua bollente salata, scolarli e condirli con il sugo di pomodoro, con un ragù di carne o con la salse delle ricette “salsa briciolata” o “salsa di salsicce”.

 

Bagno Vignoni

A circa 2 ore di macchina da Castellare di Tonda trovate un grazioso dono della natura:
Bagno Vignoni.

Si tratta di un piccolo borgo nella provincia di Siena immerso nella suggestiva Val d’Orcia ed è famoso in tutta Europa per l’acqua termale che riempie la sua piscina medievale.

L’antica vasca rettangolare è da secoli un luogo di incontro.

Qui non si rigenera solo il fisico ma anche l’anima, come accaduto a personaggi assai noti della nostra storia nazionale: Santa Caterina da Siena, Lorenzo il Magnifico, Papa Pio II.


L’acqua sulfurea deve le sue preziose funzioni benefiche al sottosuolo vulcanico da dove sgorga per poi finire nel freddo corso del fiume Orcia.
Bagno Vignoni era un’amata sosta per relax e benessere per i pellegrini che si incamminavano sulla storica „Via Francigena“ che collegava Cantebury a Roma e che nel 1994 è stata dichiarata Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa.
A soli 300 metri dal borgo medievale di Bagno Vignoni e dalle sue sorgenti continua questa tradizione per il benessere ed il relax in una natura meravigliosa.

 

Carnevale di Viareggio dal 05 febbraio al 03 marzo 2012

Ogni anno non distante da Castellare di Tonda si celebra una delle feste più famose nel mondo: il CARNEVALE DI VIAREGGIO, a poco più di un’ ora di macchina dalla nostra struttura.

Il famoso Carnevale di Viareggio è un periodo d’incontro tra diversi popoli e culture, una bellissima  occasione per celebrare oltre alla tradizione, anche valori universali di solidarietà e di pace.

È una tradizione antica di 139 anni, che nasce nel lontano 1873.

Si tratta di una magnifica sfilata lungo i viali a mare di Viareggio, dove si dà sfogo alla creatività e alle proprie idee e pensieri politici.

Le decine e decine di carri sono fatti di cartapesta, carta a calco, carta di giornale, la colla di farina, la creta, il gesso e i giunchi.

Per i più curiosi vi consigliamo di visitare il Museo della cartapesta.

È da ammirare la grande manualità e creatività dei carristi che si distinguono per bravura in una società come la nostra, dove tutto è computerizzato e informatizzato.

La sfilata inizia generalmente alle 15, dura tutto il pomeriggio per poi concludere a notte inoltrata con i rioni della città che si riempiono di viareggini e turisti in festa. Le celebrazioni si ripetono per tutte le domeniche del mese di febbraio ogni anno.

Vi informiamo che i costi sono:

Programma giornata intera 12,00€ a persona + 2,50€ per ingresso al Museo
Programma pomeridiano  Costo: 7,00€ a persona + 2,50€ per ingresso al Museo

Grigliate

Ciascun casolare ha un barbecue a disposizione dei nostri ospiti nel giardino antistante i vari appartamenti.

In questo modo potrete allietare le serate estive con l’invitante sapore della carne alla griglia e l’odore della natura che vi circonda.

I buongustai non si pentiranno di intraprendere un’esperienza così avvolgente, che impegna tutti i sensi.

Il palato ed il cuore vi ringrazieranno!

Per coloro che non hanno tempo, non sanno cucinare o semplicemente desiderano farsi servire non ci sono problemi: se comunicato con il dovuto anticipo potrete prenotare delle squisitissime grigliate al nostro ristornate di eccellenza.

Avrete l’onore di assaporare la vera bistecca alla fiorentina, salsicce, rostinciane e molto altro.

Vi consigliamo vivamente di accompagnare la nostra carne di grande qualità agli ottimi vini di nostra produzione.

 

 

Trekking

Castellare di Tonda è immersa nelle colline toscane e offre in ogni stagione dell’anno dei panorami da favola.
Generalmente la vita di oggi giorno è frenetica e veloce, ma qui i clienti hanno modo di fermarsi per osservare e contemplare ciò che rende le nostre giornate rilassanti e salutari. Finalmente un po’ di riposo e di sano contatto con le meraviglie della natura!!
Per avvicinare ancora di più gli ospiti alla nostra realtà, proponiamo loro delle fantastiche passeggiate a piedi lungo i sentieri dell’alta valle del torrente Carfalo.
Il luogo di incontro è spesso concordato davanti alla Reception la mattina verso le 9.00/9.30 per evitare di incamminarsi sotto il sole rovente. Consigliamo, inoltre, di munirsi di scarpe da trekking, uno zainetto, abbondante acqua, cappellino e protezione solare.
Si richiede un minimo di 6 partecipanti ed è possibile prenderne parte fino ad un massimo di 20 componenti.
Non dimenticate che la prenotazione è obbligatoria e deve avvenire almeno con un giorno di anticipo!!! BUON DIVERTIMENTO!

 

 

Reining

Castellare di Tonda contiene al suo interno un vasto spazio dedicato ai nostri cavalli.
Il Castellare di Tonda Quarter Horses ha una superficie di ben 280 ettari, provvista di una zona coperta di 50×26 metri, 35 box, e 12 ettari a completa disposizione per la libertà e la gioia dei amici equini.


Il “Reining” è una disciplina che combina una grande abilità tecnica ad un’ ottima sintonia tra cavallo e cavaliere. È un tipo di competizione sportiva che prevede di compiere con il cavallo una serie di figure particolari, che riproducono le movenze necessarie ai texani per poter condurre le mandrie al pascolo ed altre attività di tipo simile.

I nostri ospiti hanno modo quindi di stare a contatto con animali ben addestrati e veri professionisti di questa disciplina.
Per maggiori informazioni vi consigliamo di consultare il nostro sito http://www.ctquarterhorse.com/

 

Corso di ceramica

Al Castellare di Tonda si dà sfogo alla propria creatività!

Con le mani possiamo creare delle vere e proprie opere d’arte; da un semplice pezzo di argilla possiamo dar vita ad animali, persone, oggetti fantastici o appartenenti alla nostra quotidianità.

L’importante è divertirsi lasciandosi trasportare dalla creatività e dalla fantasia.

La durata è di un’ora da trascorrere in compagnia e si richiede la prenotazione anticipata almeno di 1 giorno.

Vieni anche tu ad imparare a maneggiare la ceramica e a realizzare un oggetto prezioso!

 

 

Pesca

Al Castellare di Tonda si fa proprio di tutto… persino pescare!

Vicinissimo a noi c’è un grazioso lago dove poter pescare e rilassarsi davanti a un magnifico specchio d’acqua.

Provvediamo noi a fornirvi le canne da pesca ed il mais, ma si richiede la prenotazione con almeno un giorno di anticipo.

Il costo totale è di 10 euro al giorno.

Ricordatevi che … “chi dorme non piglia pesci!!!”

 

 

Golf

A tutti coloro che amano stare all’aria aperta e giocare di precisione consigliamo il nostro campo prova da golf.

Lo scopo è esercitarsi e prendere confidenza con le diverse mazze divertendosi.

Dopo l’allenamento consigliamo di recarsi al Golf club di Castelfalfi, a pochi chilometri dalla nostra struttura per giocare sul serio e centrare tutte le buche.

Alla reception potete acquistare i gettoni necessari al rifornimento di palline. Il costo di ciascuno è 6 euro.

Non è necessario portarsi da casa le mazze, perché il Castellare di Tonda mette a vostra disposizione il noleggio di un kit completo al prezzo di 26 euro.

 

 

Degustazione vini

Ogni nostro ospite troverà in omaggio al suo arrivo una bottiglia di vino Chianti prodotto dalle vigne locale.

Ma per gustare più sapori diversi potrete farvi consigliare al ristorante ma soprattutto partecipare alla DEGUSTAZIONE DI VINI.

Essa ha luogo nella cantina di Castellare di Tonda e ha un costo di 8 euro a persona.

Si accettano fino a 20 partecipanti ed è richiesta la prenotazione anticipata.

Con l’aiuto di un esperto enologo della zona trascorrerete circa un’ora all’insegna dei profumi dell’uva del nostro territorio.

Tra i nostri vini ricordiamo: il Chianti, il Chianti Riserva, il Casalone, il Solaria ecc.

Anche gli ospiti provenienti dall’estero possono partecipare a questo tipo di attività perché la spiegazione verrà loro tradotta nella loro lingua madre.

A fine degustazione potrete prolungare il piacere acquistando del vino da regalare ad amici o parenti o gustarlo con chi vi aggrada di più.